Pages

giovedì 1 ottobre 2015

DIET UPDATE + RICETTA: week 2

Ciao ragazze! Finalmente ritorno con la mia rubrica dedicata al mio percorso per migliorare l'alimentazione. Grazie alle temperature finalmente più basse rispetto alle scorse settimane, sono riuscita a seguire per bene lo schema prefissato sia dal punto di vista sportivo, seguendo la BBG, che in cucina.

Voglio innanzitutto suggerirvi dei prodotti che ho trovato alla Coop biologici e dal prezzo vantaggioso che possono ispirarvi per realizzare ricette gustose e salutari.
Sapete che per me è fondamentale mangiare sano più che fare una dieta con prodotti di scarsa qualità. Tutto il vostro corpo vi ringrazierà, letteralmente dalla testa ai piedi!

Vi segnalo per colazione/spuntino l'infuso di finocchio che vi aiuterà a sgonfiare la pancia e personalmente ne adoro l'odore e il sapore! Di solito lo dolcifico con un cucchiaino di miele (sempre biologico) che ho trovato nel supermercato Todis (Ape Gardin) ma ho visto che ce l'hanno anche alla Conad e alla Coop.
Per accompagnare questa bevanda vi segnalo dei biscotti gustosi, senza olio di palma e schifezze varie, con ingredienti semplici e salutari. Sto parlando dei Frollini ai Cereali ed i Novellini al Latte e Miele della linea Viviverde Coop.
Li ho pagati rispettivamente: € 1,86 per 500 grammi e € 1,60 per 330 grammi.
Considerata la qualità, sono stati ottimi acquisti.
Ed infine ho acquistato il Nettare di Albicocca biologico col 40% minimo di frutta, senza coloranti e conservanti.
Credo che farò un post dedicato ai tantissimi modi che ho di fare colazione, solo con prodotti biologici che ho scovato nel tempo. Che ne dite?




Ho trovato anche un reparto dedicato ai legumi di agricolura biologica, ed in particolare ho acquistato i miei preferiti che sono le lenticchie a soli 2 euro per 500 grammi. Nello specifico, mangio le lenticchie senza pasta, cucinate nel sugo (per intenderci, simili a quelle servite di solito come contorno) ed ho notato che restano compatte dopo la cottura senza perdere la pelle e soprattutto hanno un sapore sublime! Promosse a pieni voti.



Adesso però, vi propongo una ricetta stagionale che ho realizzato per pranzo. Si tratta di un piatto semplicissimo di spaghetti con olive (non trattate) degli alberi della mia campagna.
Per chi è pugliese sa che questo è il periodo delle olive ed io ne ho subito approfittato! :)
Premetto che non sono una cuoca, ma cucinare mi diverte.
Nel mio caso ho cotto 50 grammi di spaghetti, normalmente, in acqua bollente e salata. A parte ho saltato in padella una manciata di olive nere e dolci con pomodorini freschi, uno spicchio d'aglio che poi ho rimosso e un cucchiaio raso di olio extravergine di oliva. A seconda dei vostri gusti potete anche aggiungere una foglia di basilico.
Una volta cotta la pasta, l'ho scolata e versata nella padella nella quale ho saltato le olive per insaporire perfettamente la pasta.

Io ho usato gli Spaghetti di Kamut della linea Viviverde Coop ma ovviamente va bene qualsiasi tipo.

È un piatto gustosissimo, non proprio dietetico ma come ripeto sempre: non sono fissata con le calorie! Anche perché non ho mangiato il secondo subito dopo ma solo la frutta e niente pane.
A proposito: se volete si può aggiungere sugli spaghetti impiattati il pangrattato precedentemente fritto. Una goduria alla quale io ho rinunciato per non esagerare! :D :D

Di aggiornamenti riguardo alla BBG ne ho pochi, perché sto ancora perfezionando la mia preparazione per affrontare al meglio le settimane di workout che mi aspettano. Magari dalla prossima comincio a seguire alla lettera il manuale.
A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Leave a reply.